Novazione: differenze tra le versioni

38 byte aggiunti ,  16 anni fa
m
Nessun oggetto della modifica
*'''Teoria oggettiva''': per i fautori di questa teoria la novazione non è un [[negozio giuridico]], ma soltanto un effetto giuridico che discende dalla materiale incompatibilità tra la nuova obbligazione e l'obbligazione originaria.
*'''Teoria soggettiva''': ben diversa è l'opinione dei sostenitori della teoria soggettiva. Essi ritengono infatti che la novazione sia un negozio giuridico, e più in particolare un contratto. Tale opinione discenderebbe dalla stessa lettera della [[legge]] che al co. 2 dell'art. 1230 mette in stabilisce che la volontà di estinguere l'obbligazione precedente deve risultare in modo non equivoco.
 
==Voci correlate==
*[[Obbligazione]]
 
== Testi normativi ==
1 812

contributi