Differenze tra le versioni di "Carrobalista"

nessun oggetto della modifica
 
Introdotta nel [[I secolo a.C.]], è un'evoluzione della [[balista]] che poteva essere montata su un traino e spostata agevolmente con l'ausilio di [[cavalli]]. Nacque dalla necessità di costituire un tipo di [[artiglieria]] che potesse essere utilizzata anche in [[battaglia]] e non solo durante gli [[assedio|assedi]].
La carroballista sfruttava la potenza di molle di bronzo composte da molte anime. Essa era costituita da quattro parti principali:il calcio dove c'era il congegno di scatto,il telaio dove si trovavano le corde e i bracci di metallo, un sostegno e il carro. Era anche presente una specie di vite di puntamento che serviva per alzare od abbassare la direzione dei dardi. Esse venivano manovrate da due uomini e sparavano lunghe [[frecce]] oppure "ghiande" di piombo.
 
La carroballista sfruttavasfrutta la potenza di molle di bronzo composte da molte anime per sparare lunghe [[frecce]] oppure "ghiande" di piombo. EssaViene eramanovrata da due uomini ed è costituita da quattro parti principali: il calcio dove c'erasi trova il congegno di scatto, il telaio dove si trovavanosono le corde e i bracci di metallo, un sostegno e il carro. Era anche presente unaUna specie di vite di puntamento checonsente serviva perdi alzare odo abbassare la direzione dei dardi. Esse venivano manovrate da due uomini e sparavano lunghe [[frecce]] oppure "ghiande" di piombo.
Venne largamente utilizzata dall'imperatore [[Traiano]] contro i [[daci]] e in [[Mesopotamia]] contro i [[parti]]. In genere le [[centuria|centurie]] venivano fornite di 10 [[Onagro (arma)|onagri]] e 50 carroballiste.
 
Venne largamente utilizzata dall'imperatore [[Traiano]] contro i [[daci]] e in [[Mesopotamia]] contro i [[parti]]. In genere le [[centuria|centurie]] venivano fornite di 10 [[Onagro (arma)|onagri]] e 50 carroballiste.
 
==Voci correlate==
12 262

contributi