Differenze tra le versioni di "Suzuki GSV-R"

m
Correggo redirect
m (Correggo redirect)
Per i primi due anni, la moto rimase quasi del tutto invariata, tanto è vero che le dimensioni rimasero le stesse, il telaio, a doppio trave d'alluminio venne rivisto e rinforzato, ma sostanzialmente era più l'adattamento di parti già usate, che non un nuovo elemento appositamente progettato.
 
Nel [[Motomondiale 2003|2003]] la Suzuki portò la ''XRE1'', che sostituì i vecchi pneumatici [[Dunlop]] con i nuovi della [[Michelin]] e se la gomma anteriore rimase da 16 pollici e mezzo, quella posteriore venne maggiorata di mezzo pollice, arrivando a 17, ma nonostante un progetto più affidabile e con una tenuta di strada superiore, la Suzuki dovette cedere il passo in classifica, piazzandosi second'ultima, davanti a [[Kawasaki Heavy Industries|Kawasaki]] e dietro ad [[Aprilia (industriaazienda)|Aprilia]].
 
Nel [[Motomondiale 2004|2004]] la GSV-R ''XRE2'', sotto il profilo tecnico, si presentava superiore all'antenata ''XRE1'' del 2003, tuttavia nonostante avesse riguadagnato la posizione sull'Aprilia, venne scavalcata dalla Kawasaki.
51 037

contributi