Differenze tra le versioni di "Massacro indiano del 1622"

 
== La sconfitta ed il declino degli Indiani ==
La '''Virginia''' divenne una ''Colonia Reale d'Inghilterra'' due anni dopo, nel [[1624]]. La '''Corona Inglese''' aveva in questo modo un'autorità diretta sulla colonia invece di dover passare per la [[''Virginia Company of London]]''. Ciò significò che anche i favoriti della Corona potevano trarre profitto dalle colonie, così come la Virginia Company aveva sempre fatto. Come nella maggior parte delle Colonie, i coloni furono sfruttati per profitto personale da chi era al comando, e gli interessi dei '''Powhatan''' furono persino considerati di meno. L'espansione dentro la terra Indiana e le violazioni degli accordi continuarono ad essere la norma, portando ad aumentare il livello di frustrazione tra le tribù.
 
Il successivo scontro con la '''Confederazione Powhatan''' avvenne nel [[1644]], quando circa cinquecento coloni Inglesi perirono. Quella perdita ebbe un impatto minore sulla colonia, rappresentando meno del dieci per cento della popolazione; '''Opechancanough''', ormai vecchio e costretto ad essere trasportato in lettiga, stavolta fu catturato ed imprigionato a Jamestown dove fu assassinato da uno dei coloni che doveva fargli da guardia.
Utente anonimo