LARS: differenze tra le versioni

19 byte aggiunti ,  13 anni fa
m
typo
m (typo)
Esso era certamente una risposta ai lanciarazzo [[unione sovietica|sovietici]], e originariamente veniva montato su di un [[autocarro]] [[blindato]].
 
Designato anche come '''raketenwerfer 110SF''', esso venne dato in carico alle divisioni, sotto forma di 1 batteria da 8 lanciatori, con 2 [[radar]] di controllo del tiro tipo ''Fieldguard'', su veicolo [[trazione integrale|4x4]], e un autocarro di rifornimento per 144 razzi. Si trattava in verità di una dotazione assai modesta, se si considera che il materiale non era molto potente e che il gruppo presente nelle divisioni sovietiche era dato da 3 batterie per un totale di 18 lanciatori.
 
Il LARS, mai esportato, era installato su un grosso veicolo [[MAN 6x6]] leggermente blindato, ma poi nel modello '''LARS II'''(un modello migliorato) è stato installato (non è chiaro se i lanciatori siano stati spostati dai vecchi veicoli oppure si tratti di lanciatori nuovi) su ben più moderni autocarri MAN da 7 tonnellate 6x6, comprendeva 36 razzi suddivisi in 2 sezioni da 18, leggermente protette da una scatola metallica, con 2 martinetti abbassabili dietro il veicolo onde stabilizzarlo.
394 474

contributi