Differenze tra le versioni di "Coda (astronomia)"

m
correzione alle mie modifiche precedenti
m (sistemo il testo)
m (correzione alle mie modifiche precedenti)
 
Le code delle comete possono essere di due tipi:
*le code composte da gas ionizzati (detta anche di Tipo I), che hanno una forma affusolata, spesso simile ad un ago, di colore bianco-bluastro dovuto alle righe d'emissione dei gas ionizzati;
*le code composte da polveri di dimensioni più o meno grandi (detta anche di Tipo II), che in generale hanno un colore giallastro dovuto alla riflessione della luce solare e la cui forma apparente dipende dall'orbita e dalla posizione della cometa rispetto alla [[Terra]].
 
Se le posizione relativa della cometa rispetto alla Terra è tale che dal nostro pianeta la cometa è vista muoversi su un piano ortogonale rispetto alla [[Direzione (geografia)|direzione]] di vista, la coda di polveri avrà una forma a [[scimitarra]]. Altrimenti le due code saranno viste con una certa angolazione. Nel caso limite in cui la Terra si trovi a transitare nel [[piano orbitale]] della cometa, le due code apparirebbero sovrapposte ed entrambe con un aspetto rettilineo.