Fraate II: differenze tra le versioni

3 byte aggiunti ,  13 anni fa
m
m (Bot: Aggiungo: en:Phraates II of Parthia)
[[ImageImmagine:Coin of Phraates II of Parthia.jpg|thumb|300px|Moneta di Fraate II dalla zecca a [[Seleucia sul Tigri]]. L'altra faccia mostra un dio seduto ([[Sarapis]]) che tiene [[Nike (mitologia)|Nike]] e una [[cornucopia]]. Sulla moneta c'è scritto in greco ΒΑΣΙΛΕΩΣ ΜΕΓΑΛΟΥ ΑΡΣΑΚΟΥ ΝΙΚΗΦΟΡΟΥ (''[moneta] del Gran Re [[Arsacidi|arsacide]], portatore di vittoria'').]]
 
'''Fraate II''' di Partia, figlio di [[Mitridate I di Partia]] (171–128 a.C.), il conquistatore di [[Babilonia]], fu re dei [[Parti]] dal 138 a.C. al 128 a.C. Nel 130 a.C. il suo impero venne attaccato dal re [[Impero seleucide|seleucide]] [[Antioco VII|Antioco VII Sidete]] (138–129 a.C.). Antioco VII, tuttavia, dopo alcuni grandi successi iniziali, venne sconfitto e ucciso in battaglia in Media nel 129 a.C.; con la sua morte finì il dominio Seleucide a est dell' [[Eufrate]]. Nel frattempo la Partia venne invasa dagli [[Sciti]] (i Tochari di [[Bactria]]), che erano alleati di Antioco VII. Fraate II si diresse ad affrontarli con il suo esercito, ma venne sconfitto e ucciso in una grande battaglia in [[Media]].
63 584

contributi