Differenze tra le versioni di "Alfabeto avestico"

:{{unicode|k x x́ xᵛ g ġ ɣ c j t ϑ d δ t̰ p f b β ŋ ŋ́ ŋᵛ n ń ṇ m m̨ ẏ y w r s z š ž š́ ṣ̌ h}}
 
''ii'' e ''uu'' rappresentano semi-vocalisemivocali, che il sistema di Bartholomae traslitterava come ''y'' e ''w''.
 
== Voci correlate ==
Utente anonimo