Differenze tra le versioni di "Funzione tau sui positivi"

chiarisco
(chiarisco)
(chiarisco)
[[Immagine:Divisor.svg|250px|right|thumb|I primi 250 valori della funzione τ]]
In [[matematica]] la '''funzione tau sui positivi''' o '''funzione dei divisori''', indicata solitamente con <math>\operatorname{\tau}(n)</math> o <math>\operatorname{d}(n)</math>, è una [[funzione (matematica)|funzione]] che associa ad ogni numero [[intero positivo]] il numero dei suoi [[divisore|divisori]], inclusi [[uno]] e il numero stesso, viene spessosolitamente indicata con la<math>\operatorname{\tau}(n)</math> letterao greca &tau;.<math>\operatorname{d}(n)</math>,
 
La funzione vale [[due|2]] per [[uno|1]], [[due|2]] per tutti i [[numero primo|numeri primi]] e un valore maggiore di [[due|2]] per tutti gli altri interi positivi.
15 961

contributi