Corcira: differenze tra le versioni

347 byte rimossi ,  16 anni fa
wikificato e tolto materiale in più sulla guerra del Peloponneso.
Nessun oggetto della modifica
 
(wikificato e tolto materiale in più sulla guerra del Peloponneso.)
{{stub storia}}
'''Corcira''' è l'antico nome dell'odierna [[isola]] di [[Corfù]]: il primo insediamento fu una colonia fondata verso il 700 a.C. . Questa città era alleata di [[Atene]], ed un contrasto con [[Corinto]], alleata di [[Sparta]], portò alla [[Guerra del Peloponneso]], le cause furono le seguenti: ad [[Epidamno]] si scatenò una violenta lotta tra oligarchici e democratici, i primi, sconfitti, furono esiliati. Tornati, però, assediarono la città, tanto che i democratici invocarono prima aiuto da Corcira, che rifiutò, quindi da Corinto, la quale accettò. Proprio per questo si accese uno scontro che sfociò, come detto, nella Guerra del Peloponneso: la guerra, che fu persa da Sparta e alleati (tra cui Corinto), portò a un indebolimento della potenza navale di Corcira, che entrò in declino.
 
Nel III secolo a.C. fu conquistata da [[Siracusa]], nel 229 dagli [[Illiri]], e nel 148 a.C. entrò a far parte della provincia romana di [[macedonia]]
'''Corcira''' è l'antico nome dell'odierna [[isola]] di [[Corfù]]: il primo insediamento fu una colonia fondata verso il 700 a.C. .
 
Nel [[V secolo AC]] città fu alleata di [[Atene]], ed un contrasto con [[Corinto]], alleata di [[Sparta]], portò alla [[guerra del Peloponneso]], in seguito alla quale si ebbe un indebolimento della potenza navale di Corcira, e l'inizio del suo declino.
Nel [[III secolo a.C.AC]] fu conquistata da [[Siracusa]], nel [[229 AC]] dagli [[Illiri]], e infine entrò nel [[148 a.C. entròAC]] a far parte della provincia romana di [[macedoniaMacedonia]].
 
[[Categoria:Città antiche]]
85 880

contributi