Commissione mondiale sulle aree protette: differenze tra le versioni

* '''V''' Paesaggi terrestri e aree marine protetti (Protected Landscape/Seascape)
* '''VI''' Aree per la gestione sostenibile delle risorse (Managed Resource Protected Area)
 
 
{| style="width:80%" border=1;
|- style="background:#CCCCFF;"
! Categoria<br>IUCN
! Nome
! width="420pt"|Caratteristiche
! Esempio di Area Protetta in Italia
|-
|align="center" |'''Ia'''
| Riserve naturali integrali
|Una zona di terra o di mare in possesso di ecosistemi, caratteristiche fisiologiche o geologiche e / o specie, eccezionali, disponibile principalmente per la ricerca scientifica o per il monitoraggio ambientale
|[[Parco nazionale del Circeo#la Foresta|Riserva naturale Piscina della Gattuccia]] (all'interno del [[Parco nazionale del Circeo]])
|-
|align="center" | '''Ib'''
| Aree incontaminate
|Una vasta area di terra o di mare non modificata o leggermente modificata che ha mantenuto le sue caratteristiche naturali, senza permanenti o significative abitazione, che è protetta e gestita in modo da preservare la sua condizione naturale.
|[[Parco regionale naturale dei Monti Lucretili]]
|-
|align="center" |'''II'''
|Parchi nazionali
|Una zona naturale di terra e/o mare, designata a:<br>
i. proteggere l'integrità ecologica di uno o più ecosistemi per le generazioni presenti e future;<br>
ii. escludere lo sfruttamento o occupazione contrari ai fini della designazione della zona;<br>
iii. fornire una base ecologicamente e culturalmente compatibile per visitare la zona a fini ricreativi, scientifici ed educativi.
 
|[[Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise]]
|-
|align="center" |'''III'''
|Monumenti naturali
|Un’area contenenti uno o più elementi specifici naturali o naturali / culturali di valore unico a causa della loro rarità intrinseca, o che possiedono qualità estetiche o di rilevanza culturale significativa.
|[[Monumento naturale regionale del Buco del Frate]]
|-
|align="center" |'''IV '''
|Riserve a gestione attiva di specie, habitat e risorse naturali
|Una zona di terra o di mare oggetto di intervento attivo a fini gestionali, in modo da garantire il mantenimento degli habitat e/o per soddisfare i requisiti di specie specifiche.
|[[Area naturale marina protetta Penisola del Sinis - Isola Mal di Ventre]]
|-
|align="center" |'''V'''
|Paesaggi terrestri e aree marine protetti
|Una zona di terra, con costa e mare a seconda dei casi, in cui l'interazione nel corso del tempo delle persone con la natura ha prodotto un’area di significativo valore estetico, ecologico, o culturale avente spesso un alto grado di diversità biologica.
|[[Parco naturale provinciale dell'Adamello-Brenta]]
|-
|align="center" |'''IV'''
|Riserve a gestione attiva di specie, habitat e risorse naturali
|Un’area contenente prevalentemente sistemi naturali non modificati, gestita per assicurare la protezione a lungo termine e il mantenimento della diversità biologica, pur fornendo al tempo stesso un flusso sostenibile di prodotti naturali e servizi in grado di soddisfare le esigenze della comunità.
|[[Area naturale marina protetta Isole di Ventotene e Santo Stefano]]
|}
 
==Riferimenti==