Differenze tra le versioni di "Villa Pusterla"

Il manicomio di Mombello è il punto di arrivo di De là del mur, un poemetto di [[Delio Tessa]].
 
Oggi l’edificio è sede dell’Istituto Tecnico Agrario Statale, Luigi Castiglioni.
Il nome gli deriva dall’illuminista italiano [[Luigi Castiglioni]] che abitò la villa per un breve periodo durante la seconda metà del ‘700 e ne utilizzò il parco per i suoi studi botanici, per i quali fu premiato da Napoleone .
 
La villa di recente è stata restaurata negli esterni; mantiene a grandi linee i caratteri barocchi e neoclassici apportati dai Crivelli, la chiesa di San Francesco oggi non è più collegata al palazzo, se non tramite i sotterranei, che sono la parte più antica dell’edificio, dove vi sono resti delle scale che scendevano la collina prima delle attuali terrazze.
Utente anonimo