Differenze tra le versioni di "Uranometria"

37 byte aggiunti ,  12 anni fa
m
Le posizioni delle stelle usate da Bayer per l'Uranometria furono prese dal catalogo stellare di [[Tycho Brahe]], che conteneva 1005 stelle. L'elenco di Brahe circolava sotto forma di [[manoscritto]] fin dal [[1598]] ed era disponibile in forma grafica sui globi celesti di [[Petrus Plancius]], [[Jodocus Hondius|Hondius]], e [[Willem Blaeu]]. Fu pubblicato in forma tabellare in ''Tabulae Rudolphinae'' di [[Keplero]] nel [[1627]].
L'uso del catalogo di Brahe permise un'accuratezza di gran lunga superiore rispetto all'elenco di Tolomeo che era piuttosto limitato. Le stelle elencate in Uranometria sono oltre 1.200, questo dato indica che il catalogo di Brahe non fu l'unica fonte. Bayer infatti prese le posizioni delle stelle meridionali dal catalogo del navigatore olandese [[Pieter Dirkszoon Keyser]], che corresse le più vecchie osservazioni didell'esploratore [[Firenze|fiorentino]] [[Amerigo Vespucci]] e [[Andrea Corsali]], e le note di [[Pedro de Medina]]. <br />
Uranometria contiene molte più stelle di qualsiasi atlante stellare precedente, sebbene il numero esatto è oggetto di discussione poiché non tutte le stelle disegnate hanno un nome.
5 710

contributi