Differenze tra le versioni di "Il volto della battaglia"

m
Bot: sostituisco il template {{Scheda libro}} con {{Libro}} (Vedi qui)
m (Bot: aggiungo la sezione 'Edizioni' (Vedi qui))
m (Bot: sostituisco il template {{Scheda libro}} con {{Libro}} (Vedi qui))
{{Libro
{{Scheda libro
|titolo = Il volto della battaglia
|titoloorig = The Face of Battle
|genere = [[saggio]]
|sottogenere = [[storia militare]]
|anno = [[2005]]
|editore = [[Il Saggiatore]]
|traduttore = [[Francesco Saba Sardi]]
|collana = NET
|npagg = 363
|ISBN = ISBN 8851522480
|Wikiproject =
}}
'''Il volto della battaglia''' è un saggio del [[1976]] ad opera dello [[storia militare|storico militare]] [[Regno Unito|inglese]] [[John Keegan]]. Descrive la struttura della guerra in tre periodi: [[Medioevo|Europa medievale]], [[Napoleone|Era napoleonica]], [[Prima guerra mondiale]] — mediante l'analisi di tre battaglie: [[battaglia di Agincourt|Agincourt]], [[battaglia di Waterloo|Waterloo]] e la [[battaglia della Somme|Somme]] <ref>Lo stesso autore precisa che i tre fatti d'arme vanno intesi anche come esempi di guerra in cui prevale l'uso, rispettivamente, di: ''armi bianche'', ''armi mono-proiettile'', ''armi pluri-proiettile''. </ref>. Tutti e tre gli eventi ebbero a protagonisti soldati britannici.
291 565

contributi