Differenze tra le versioni di "Aldo Finzi (compositore)"

nessun oggetto della modifica
 
Nel catalogo Ricordi del [[1931]], tra le sue opere sono citate: "Il chiostro" per voci femminili e orchestra, i poemi sinfonici "Cirano di Bergerac" e "Inni alla notte", una "Sonata per violino", un "Quartetto per archi" e altre opere liriche, così come una commedia gioiosa in tre atti, "La serenata al vento".
 
Tra le opere più importanti degli anni successivi, si possono citare "L'infinito", poema sinfonico del [[1933]], "Interludio", concerto per pianoforte e orchestra del [[1934]], "Numquam", poema sinfonico per pianoforte del [[1937]].
 
<!--
8 227

contributi