Differenze tra le versioni di "Aldo Finzi (compositore)"

nessun oggetto della modifica
Dopo il diploma al liceo classico Parini di Milano, ottenne una laurea in giurisprudenza all'[[Università di Pavia]]. Contemporaneamente ricevette il suo diploma in composizione all'[[Accademia Nazionale di Santa Cecilia]] a [[Roma]]. Ebbe velocemente successo e divenne famoso tra i giovani musicisti italiani. Tra i suoi lavori figurano [[opera lirica|opere liriche]], [[musica da camera]], [[musica sinfonica]], l'opera comica [[La serenata al vento]] e l'opera drammatica incompleta [[Shylok]], ispirata alla [[persecuzione antisemita]].
 
All'età di 24 anni era divenuto uno degli autori di cui [[Ricordi (editore musicale)|Ricordi]] pubblicava le opere, dopo aver Fantuzzi e Sonzogno come editori.
 
Nel catalogo Ricordi del [[1931]], tra le sue opere sono citate: "Il chiostro" per voci femminili e orchestra, i poemi sinfonici "Cirano di Bergerac" e "Inni alla notte", una "Sonata per violino", un "Quartetto per archi" e altre opere liriche, così come una commedia gioiosa in tre atti, "La serenata al vento".
8 227

contributi