Apri il menu principale

Modifiche

16 byte aggiunti ,  10 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
{{coord|18.533836524064238|-69.93293523788452|display=title}}
[[Immagine:Missione del Guaricano-bambino.jpg|thumb|right|300px250px|Un bimbo gioca sulla porta di casa nel barrio del Guaricano]]
|{{cartina|[[File:Missione del Guaricano-pianta topografica.jpg}}|thumb|right|250px|Pianta topografica]]
Il ''barrio''<ref>Barrio in [[lingua spagnola]] significa quartiere</ref> del '''Guaricano''' è un centro abitato situato alla periferia nord della città di [[Santo Domingo (città)|Santo Domingo]]. È zona di recente [[urbanizzazione]], legata all'affluenza nella capitale da tutte le parti del paese. Socialmente, si tratta di una zona molto povera.
 
In tono dispregiativo era conosciuto negli [[anni 1980|anni ottanta]] come "il ''barrio'' della [[spazzatura]]", a causa del deposito dei rifiuti della città che fino agli inizi degli [[anni 1990|anni novanta]] si trovava al suo ingresso. Lo sviluppo urbano ha suggerito agli amministratori di bonificare il deposito e di trasferirlo una decina di chilometri più a nord, nelle vicinanze di Duquesa.
 
{|align=center
|{{cartina|Missione del Guaricano-pianta topografica.jpg}}
|}
==Casa==
L'[[casa|abitazione]] media è edificata in blocchetti di [[Cemento (edilizia)|cemento]], senza [[intonaco]], e ha dimensione di 6x12 [[metro|metri]], suddivisi da pareti di [[compensato]] in 4 o 5 vani: una "veranda" esterna, chiamata localmente ''galería'', salotto, cucina, una o due camere da letto. Le pareti interne non raggiungono il tetto, per lasciar circolare meglio l'aria nella stagione calda. La copertura è di [[lamiera]] ondulata inchiodata su una travatura di [[legno]].