Differenze tra le versioni di "Rivestimento per rotazione"

nessun oggetto della modifica
m
LoIl '''Rivestimento per rotazione''' anche detto '''Spin Coating''' in termine tecnico, è una procedura utilizzata per applicare un film sottile e uniforme ad un substrato solido piano. In breve, una quantità in eccesso di una [[soluzione (chimica)|soluzione]] molto diluita della specie che si vuole depositare (ad esempio, un [[polimero]]) viene depositata sul substrato, che è successivamente messo in rapida [[rotazione]] tramite un apposito spin coater (brevemente ''spinner''), al fine di spargere il fluido sul substrato per effetto della [[forza centrifuga]]. I solventi utilizzati sono di solito molto volatili ([[clorobenzene]], ecc.), dunque il film si assottiglia durante il processo anche per effetto dell'[[evaporazione]] del solvente. La rotazione viene fermata non appena si raggiunge lo spessore desiderato, che può andare al di sotto dei 10 [[nanometro|nm]].
 
==Applicazioni==
Utente anonimo