Differenze tra le versioni di "Sukhoi Su-26"

1 173 byte aggiunti ,  12 anni fa
+Storia (traduzione dalla ru.wiki)
(+Storia (traduzione dalla ru.wiki))
 
Il paese d'origine è l'ex [[Unione sovietica]], ha fatto il suo primo volo nel luglio del [[1984]] e viene tuttora impiegato nell'ambito civile per voli acrobatici.
 
==Storia==
Sukhoi Su-26 è il primo modello civile della OKB Sukhoi. Il progette ebbe inizio nel 1983. Il primo prototipo effetuò il primo volo nel giugno 1984.<br>
Sukhoi Su-26 partecipò al Campionate dei paesi socialisti del pilotaggio acrobatico nel agosto 194 in Ungheria. La squadra dell'URSS del pilotaggio acrobatico si esibì nel XIII campionato del mondo nel agosto del 1986 nel Regno Unito solo negli aerei Sukhoi Su-26M conquistando la Coppa delle squadre e la Coppo di Nesterov (in russo: кубок Нестерова), inoltre i piloti russi conquistarano 16 medagli da un totale di 33.<br>
Dopo questa competizione da record Sukhoi Su-26M diventò un leader mondiale nell'acrobatia sportiva e conquistò diversi granpremi e medagli nei diversi campionati nel tutto il mondo.<br>
La russa Ljubov' Nemkova conqusitò il titolo del campione mondiale assoluto co un SU-26M. Il russo Nicolai Nikitjuk diventò il camione dell'Europa.<br>Più di 20 aerei Sukhoi Su-26M sono stati acquistati dalle squadre degli USA, Regno Unito, Germania, Repubblica Sud-Africana, Australia. Più di 30 esemplari tuttora sono impiegati nelle associazioni sportive della Russia.
 
== Varianti e versioni ==