Differenze tra le versioni di "Colonie genovesi"

nessun oggetto della modifica
{{storiaGenova}}
{{quote|Tanti sono i genovesi, per il mondo sicosì dispersi, che dove vanno e stanno un'altra Genova fanno|Rima dell'Anonimo Genovese, XVIII sec. d.C.|Tanti sum li Zenoeixi, e per lo mondo si desteixi, che dund eli van e stan un'aotra Zena ghe fan|lingua=lij}}
La ''politica estera'' della [[Repubblica di Genova]], dagli albori dell'[[1000|anno mille]] e lungo il lento correre dell'[[medioevo|età di mezzo]], fino alle soglie dell'era moderna, fu prevalentemente quella di garantire ai cittadini - al di fuori dei confini del [[Genovesato]] e in proiezione dei territori d'oltremare - una fitta rete di rotte mercantili.
 
158

contributi