Differenze tra le versioni di "Crema gianduia"

nessun oggetto della modifica
La '''crema cioccolato''' o più correttamente '''crema gianduia''', è caratterizzata da sapore di nocciole e cacao, anche se in realtà di quest'ultimo ha un ridotto contenuto;, mentre gli ingredienti principali sono grassi e zucchero.
 
I produttori di crema cioccolato sono numerosi, in Italia e all'estero.
In Italia, nel decennio dal [[1975]] al [[1985]] furono molte le creme concorrenti. Tra queste
* "Ergo Spalma" di Plasmon Linea Ragazzi
* "Ciao Crem" di [[Star (azienda)|Star]], allora la più grande industria alimentare italiana[2]<ref>Reclame del prodotto (es. Topolino n.1212 02/1979)</ref>
* "Cremita" di Barzetti, industria dolciaria di [[Castiglione delle Stiviere]]
* "Nucrema" di Motta
* "[[Nutkao]]" dell'omonima società Nutkao.
* Lindt, vende anche in Italia una crema al cioccolato, decisamente più affine al cioccolato "vero" della Nutella.
 
Numerosi [[discount]] propongono ad oggi creme spalmabili in concorrenza alla Nutella, di discreta qualità, diverse delle quali nel formato "bicolore", mai utilizzato per la Nutella. {{citazione necessaria|Curioso il caso dell'hard discount [[Lidl]] che vende sia la Nutella a marchio Ferrero, sia unaun crema"clone" nei formati tradizionale e bicolore[senza fonte]}}.
In Italia, nel decennio dal 1975 al 1985 furono molte le creme concorrenti. Tra queste
 
Nel mondo, prodotti ''simili'' con altri marchi godono di largo successo come in Italia. Tra questi:
* "Ergo Spalma" di Plasmon Linea Ragazzi
* "Merenda" in [[Grecia]]: il nome è stato preso proprio dall'originale italiano per indicare appunto uno spuntino della prima colazione.
* "Ciao Crem" di Star, allora la più grande industria alimentare italiana[2]
* "Nocilla" in [[Spagna]]. Sino a poco tempo fa è stata l'unica marca sino a quando Nutella non è entrata in tale mercato, chenel comunquequale nontuttavia èdomina maiancora riuscitail aprodotto prevalereiberico.
* "Cremita" di Barzetti, industria dolciaria di Castiglione delle Stiviere
* "Nudossi" in [[Germania]] dell'Est: è un prodotto tedesco, ancora venduto nella ex Germania dell'Est, ma quasi sconosciuto nella parte Ovest.
* "Nucrema" di Motta
*La La[[Mars (azienda)|Mars]] produce una crema da spalmare bicolore marrone e bianca, al gusto di nocciola e cioccolato, chiamata ''Milky Way'', come la barretta omonima.
* "Nutkao" dell'omonima società Nutkao.
* "Alpella" In [[Turchia]], prodotta dal colosso alimentare turco [[Ülker]]
* Lindt, vende anche in Italia una crema al cioccolato, decisamente più affine al cioccolato "vero".
* In [[Australia]] la ''Sweet William'', una crema spalmabile priva di [[latticino|latticini]] e nocciole.
 
* In [[Canada]] si trovano "Choconutta", "Hazella" e una grande varietà di creme spalmabili alla nocciola con il marchio delle catene di distribuzione.
Numerosi discount propongono ad oggi creme spalmabili in concorrenza, di discreta qualità, diverse delle quali nel formato "bicolore". Curioso il caso dell'hard discount Lidl che vende sia la Nutella a marchio Ferrero, sia una crema nei formati tradizionale e bicolore[senza fonte].
* In [[Nuova Caledonia]] è vietata l'importazione del prodotto italiano in modo da proteggere un prodotto locale, il "Biscochoc".
 
* In Svizzera, è venduta una crema contenente dei corpuscoli croccanti, chiamata "Krunchy Cream"
Nel mondo, prodotti simili con altri marchi godono di largo successo come in Italia. Tra questi:
 
* "Merenda" in Grecia: il nome è stato preso proprio dall'originale italiano per indicare appunto uno spuntino della prima colazione.
* "Nocilla" in Spagna. Sino a poco tempo fa è stata l'unica marca sino a quando Nutella non è entrata in tale mercato che comunque non è mai riuscita a prevalere.
* "Nudossi" in Germania dell'Est: è un prodotto tedesco, ancora venduto nella ex Germania dell'Est, ma quasi sconosciuto nella parte Ovest.
* La Mars produce una crema da spalmare bicolore marrone e bianca, al gusto di nocciola e cioccolato, chiamata Milky Way, come la barretta omonima.
* "Alpella" In Turchia, prodotta dal colosso alimentare turco Ülker
* In Australia la Sweet William, una crema spalmabile priva di latticini e nocciole.
* In Canada si trovano "Choconutta", "Hazella" e una grande varietà di creme spalmabili alla nocciola con il marchio delle catene di distribuzione.
* In Nuova Caledonia è vietata l'importazione del prodotto italiano in modo da proteggere un prodotto locale, il "Biscochoc".
* In Svizzera, è venduta una crema contenente dei corpuscoli croccanti, chiamata "Krunchy Cream"
Utente anonimo