Differenze tra le versioni di "Libro degli Han"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: Aggiungo: pl:Księga Hanów)
Questo grande lavoro enciclopedico -- iniziato da [[Ban Biao|Bān Biāo]] (班彪) e, dopo la sua morte, continuato dal figlio maggiore [[Ban Gu|Bān Gù]] (班固) -- raggiunse i 100 volumi, incluse sezioni sul diritto, sulle scienze, sulla geografia e sulla letteratura. La figlia [[Ban Zhao|Bān Zhāo]] (班昭) terminò la stesura nel [[111]] d.C. e redasse i volumi minori di cronologia (vol. 13-20) e di astronomia (vol. 26).
 
Come per lo ''[[Shiji]]'', un famoso generale che aveva viaggiato in occidente, [[Zhang Qian]], fu la fonte principale delle informazioni culturali e socio-economiche sui confini occidentali, contenute nel 96° volume.
 
Il ''Libro degli Han'' è diventato il modella per la storiografia delle dinastie successive. Fa parte del canone delle antiche cronache denominato delle [[Ventiquattro Storie]], insieme alle ''[[Shiji|Memorie di uno storico]]'', alle ''[[Cronache dei Tre Regni]]'' e al ''[[Libro degli Han posteriori]]''.