Differenze tra le versioni di "Giro d'Italia 1956"

m
nessun oggetto della modifica
m
m
[[Fausto Coppi|Coppi]] cadde durante la sesta tappa e fu costretto al ritiro.
 
Gaul conquistò la [[maglia rosa]] nella famosa ventunesima tappa [[Merano]]-[[Monte Bondone]]. In una giornata epica, con neve e freddo invernali e quattro passi da scalare, arrivò al traguardo con quasi 8 minuti di vantaggio sul secondo classificato ([[Alessandro Fantini (ciclista)|Alessandro Fantini]]) e più di 12 minuti su [[Fiorenzo Magni]], che con una spalla fratturata reggeva il manubrio attraverso un laccio[[tubolare]] stretto fra i denti. Gaul risalì in classifica generale dal 24º posto (a quasi 17 minuti da [[Pasquale Fornara|Fornara]], ritiratosi semi-assiderato) al 1º posto, e si aggiudicò una delle più memorabili edizioni del Giro.
 
== Le tappe ==