Differenze tra le versioni di "Carroz"

22 byte aggiunti ,  12 anni fa
nessun oggetto della modifica
 
==Le origini==
I Carroz ottennero nel [[1240]] vasti possedimenti nel [[Regno di Valencia|Regno di Valenza]] dal Re Giacomo I il Conquistatore, in seguito Francesco Carroz partì con i suoi quattro figli, Francesco, Berengario, Giacomo e Nicolò alla testa di venti galere alla conquista della Sardegna sotto le insegne di Giacomo II il Giusto e ottennero per tal motivo vasti feudi e importanti titoli nobiliari.
Nel [[XIV secolo]] Berengario Carroz ottenne il titolo di Conte di Quirra, oltre alla carica di governatore del Capo di Cagliari e capitano dell'esercito stanziato nell'Isola, mentre Nicolò Carroz d'[[Arborea]] venne eletto Viceré di [[Sardegna]] per conto della corona d'[[Aragona]]. Entrati nel [[1325]] in possesso del castello d'Ogliastra e, nel 1349 di quello di [[Quirra]], esercitando un grande potere sui territori dell'Isola.
Il ramo principale della famiglia, quello comitale di Berengario si insediò nel castello di S.Michele mentre il ramo cadetto di Giacomo, assumendo l'appellativo di Carroz d'Arborea per distinguersi dal primo si insediò in città.
Utente anonimo