Differenze tra le versioni di "Operazione Hurricane"

Annullata la modifica 24637123 di RobertoITA (discussione)
m
(Annullata la modifica 24637123 di RobertoITA (discussione))
'''Operazione Hurricane''' (in [[lingua inglese|inglese]] ''Operation Hurricane'', ovvero ''Operazione Uragano'') è il nome che fu dato al test della prima [[bomba atomica]] [[Regno Unito|britannica]] eseguito il [[3 ottobre]] [[1952]] presso l'[[arcipelago di Montebello]] nella regione di [[Pilbara]] nell'[[Australia occidentale]].
 
L'ordigno, molto simile a [[Progetto Manhattan#Fat Man|Fat Man]], la bomba atomica [[Stati Uniti d'America|statunitense]] fatta esplodere a [[Nagasaki]], prevedeva l'innesco della [[fissione nucleare|fissione]] del nocciolo di [[plutonio]] tramite la compressione generata dalla detonazione di esplosivo ordinario; venne però lasciato dello spazio cavo tra il nocciolo e l'esplosivo. Questa variazione contribuì ad aumentare il potenziale della bomba e al contempo a ridurre il rischio di inneschi accidentali.
 
Il plutonio per la bomba, prodotto principalmente a Windscale (l'odierna [[Sellafield]]) in [[Cumbria]], aveva un basso grado di [[isotopo|isotopo <sup>240</sup>Pu]] poiché la necessità di accelerare la produzione portò ad una riduzione dei tempi di irraggiamento. Non riuscendo comunque a rispettare la data prevista per la preparazione del nocciolo, [[1º agosto]] 1952, fu usato anche plutonio [[canada|canadese]].