Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
*[[Partito Socialista dei Lavoratori Italiani]] (PSLI)
*[[Unione dei Socialisti]]
 
 
== Unificazione dei socialisti dopo la diaspora ==
Alle elezioni regionali del [[2005]], lo [[Socialisti Democratici Italiani|SDI]] (in 5 regioni in cui non è presente la lista [[Uniti nell'Ulivo]]) apre nel proprio simbolo alla dicitura ''Unità Socialista'', avviando un processo di unificazione socialista e riformista nel centrosinistra, all'interno dell'alleanza dell'[[L'Unione|Unione]].
 
All'indomani dell'appuntamento elettorale, anche il [[Nuovo PSI]], alleato con la [[Casa delle Libertà]] di [[Silvio Berlusconi]], decidevaluta la possibilità di stringere un accordo con lo [[Socialisti Democratici Italiani|SDI]] per presentare liste comuni alle [[elezioni politiche del [[2006]] sotto il probabile nome di ''Unità Socialista''. Nel progetto sono coinvolti anche i [[Radicali Italiani]], sempre più vicini all'area del socialismo europeo e, più in particolare, alle politiche di [[Tony Blair]] e [[José Luis Rodríguez Zapatero|Josè Zapatero]].
 
Il progetto ruota per alcuni mesi e sfocia praticamente nella costituzione del nuovo soggetto politico della [[Rosa nel pugno]], al quale aderiscono lo [[Socialisti Democratici Italiani|SDI]], i [[Radicali Italiani|Radicali]] e, inizialmente,ma lanon falange sinistra delil [[Nuovo PSI]] guidata(che darimane [[Boboalleato Craxi]],del checentrodestra) sie ènemmeno scissala dalfalange restosinistra del partito. Il(guidata gruppoda proveniente[[Bobo dalCraxi]]) Nuovo PSI,che non convintovaluta pienamentepositivamente dallala presenza dei [[Radicali, haItaliani|Radicali]] costituitonel un nuovo soggetto politicoprogetto, denominatoe "Icosì Socialisti",da collocatoorigine nelad centro-sinistrauna anuova sostegnoformazione dipolitica Romanodenominata Prodi[[I Socialisti]].
 
[[Categoria:Partiti politici italiani (passato)]]
8 256

contributi