Differenze tra le versioni di "Aereo agricolo"

I velivoli impiegati negli Stati Uniti e in Europa sono in genere di piccole dimensioni, caratterizzati da ala bassa e abitacolo rialzato. Molti sistemi di irrorazione sono integrati nelle ali, con pompe alimentate da turbine a vento.
In nazioni che presentano maggiori estensioni agricole, come [[Nuova Zelanda]], [[Australia]], o le fattorie statali dell'ex-[[Patto di Varsavia]], sono utilizzati velivoli di maggiori dimensioni, anche con configurazioni bimotore, come il [[Lockheed Lodestar]] o [[turboelica]], come il [[PAC Cresco]].
Nell'Europa orientale hanno trovato impiego anche biplani [[STOL]] come il versatile and utilitarian [[Antonov An-2]] o il [[turboventola]] [[WSK-PZL Mielec M-15 Belphegor]].
In zone dove l'uso di aerei dedicati è ritenuto antieconomico, si conitnuano ad utilizzare piccoli aerei leggeri convertiti, come il [[De Havilland Canada DHC-2 Beaver]].
 
198 170

contributi