Differenze tra le versioni di "Bengt Georg Daniel Strömgren"

m
Bot: Sistemo sintassi template Portale. Aggiungo: astronomia.
m (Annullate le modifiche di 217.133.84.134 (discussione), riportata alla versione precedente di FrescoBot)
m (Bot: Sistemo sintassi template Portale. Aggiungo: astronomia.)
 
Strömgren diede notevoli contributi all'astrofisica. Scoprì che la composizione chimica delle stelle era molto diversa dalle previsioni. Verso la fine degli anni '30, dimostrò che l'abbondanza relativa dell'[[idrogeno]] era del 70%, e quella dell'[[elio]] circa il 27%. Poco prima della guerra, scoprì le cosiddette [[Sfere di Strömgren]], enormi gusci di idrogeno ionizzato attorno alle stelle. Tra gli anni '50 e gli anni '60 fu uno dei pionieri della [[fotometria]]; inventò tra l'altro un nuovo sistema fotometrico a quattro colori, chiamato [[uvby di Strömgren]].
{{Portale|astronomia}}
 
[[Categoria:Astronomi danesi|Stromgren, Bengt Georg Daniel]]
291 565

contributi