Differenze tra le versioni di "Erpice"

24 byte aggiunti ,  11 anni fa
note
(note)
* ''Erpice a dischi'': è formato da due o più serie di numerose [[ruota|ruote]] dentate e dischi taglienti, si distingue tra erpici a dischi dritti (''frangizolle'') e a dischi obliqui (''morgano'' o ''smorgano''), con funzioni analoghe ai precedenti ma adatto a terreni meno tenaci; questi attrezzi esistono in versioni diverse in base al peso e alle dimensioni dei dischi, e quindi più o meno adatti ai vari scopi.
* ''Erpice rotante'': non è in realtà un vero e proprio erpice, perché la sua azione meccanica sul terreno non è dovuta al trascinamento ma alla rotazione impressa dalla presa di potenza del trattore a tamburi orizzontali muniti di denti verticali (''coltelli''), è una macchina decisamente simile alla ''[[fresa]]'' con qualche vantaggio (come l'assenza di costipamento) e qualche svantaggio (la necessità di terreno in particolari condizioni meccaniche) rispetto a questa. Rispetto agli erpici veri e propri ha in comune la funzione fondamentale di disgregare le zolle di terreno, ma non quella di interramento: ha inoltre una produttività oraria enormemente più bassa e richiede potenze e consumi ancor più elevati, ma in casi opportuni consente di effettuare un affinamento efficace dove l'azione degli erpici tradizionali risulta insufficiente o trascurabile.
 
==Note==
<references/>
 
==Voci correlate==