Ibrahim Bey: differenze tra le versioni

m
corr. formali
m (min.)
m (corr. formali)
Egli nacque nel piccolo villaggio di [[Martkopi]], presso [[Tbilisi]] e venne ancora giovane catturato da schiavisti ottomani, venendo ribattezzato col nome di Ibrahim dal suo padrone.
 
Ibrahim passò quindi al servizio del governastoregovernatore dell'Egitto di quel tempo il quale, per lealtà di servizio, lo liberò concedendogli piena autorità sul [[Cairo]]. Quando il suo padrone morì egli di fatti ne occupò il posto con [[Murad Bey]].
 
Durante la [[Battagliabattaglia delle Piramidi]] e nella [[Battagliabattaglia di Heliopolis]] Ibrahim combatté contro [[Napoleone Bonaparte]], ma venne sconfitto in entrambeleentrambe occasioinile occasioni. Questo accantonò definitivamente la sua figura politica ed egli morì inrimase oscuritànell'ombra sino alla propria morte giunta nel [[1817]], essendo sopravvissuto anche al massacro dei mammelucchimamelucchi operato da [[Mohammad Ali Pasha]] nel [[1811]].
 
[[Categoria:Biografie]]
242 086

contributi