Differenze tra le versioni di "Monaco buddhista"

nessun oggetto della modifica
[[Immagine:Buddhist Monk.JPG|thumb|right|250px|Un monaco buddhista in [[Sri Lanka]].]]
[[Immagine:Three Ancestors Temple - nigu.JPG|thumb|right|250px|Monache che recitano dei sutra in un tempio nella provincia di [[Anhui]] in [[Cina]].]]
[[Immagine:Mt Koya monks.jpg|300px|thumb|Monaci giapponesi [[Shingon]] in pellegrinaggio sul [[Monte Kōya]], Giappone.]]
Il '''monaco buddhista''' ([[sanscrito]] ''bhikṣu'', [[pāli]] ''bhikkhu'', [[cinese]] 比丘 [[pinyin]] ''bǐqiū'' [[Wade-Giles]] ''pi-ch'iu'', [[giapponese]] ''biku'', [[tibetano]] ''dge slong pha'', [[coreano]] 비구 ''pigu'', [[vietnamita]] ''tỷ khưu'') e la '''monaca buddhista''' ([[sanscrito]] ''bhikṣuṇī'', [[pāli]] ''bhikkhunī'' [[cinese]] 比丘尼 [[pinyin]] ''bǐqiūní'' [[Wade-Giles]] '' pi-ch'iu-ni'', [[giapponese]] ''bikuni'', [[tibetano]] ''dge slong ma'', [[coreano]] 비구니 ''piguni'', [[vietnamita]] ''tỷ khưu ni'') è colui o colei che, compiuti i venti anni di età, conferma l'ordinazione dopo un periodo di [[novizio buddhista|noviziato]] ([[sanscrito]] ''[[śrāmaṇera]]'', [[pāli]] ''[[sāṃanera]]'').
 
 
== Rito dell'ordinazione monastica==
[[Immagine:Mt Koya monks.jpg|300px400px|left|thumb|Monaci giapponesi [[Shingon]] in pellegrinaggio sul [[Monte Kōya]], Giappone.]]
I primi riti di ordinazione monastica prevedeveno la rasatura dei capelli e della barba, la recitazione della formula del rifugio (sans. ''śaraṇa'') nel [[Buddha]], nel [[Dharma]] e nel [[Saṃgha]] (il [[Triplice gioiello]] sans. ''Triratna'') e la consegna dell'abito color zafferano composto di tre parti (''[[trichīvara]]'').