Lingue paleobalcaniche: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
m (Bot: Standardizzo interwiki)
mNessun oggetto della modifica
*[[lingua venetica]], [[lingua liburnica]]
 
A causa dell'attestazione frammentaria delle lingue estinte, particolarmente illiriche, non si conosce quale relazione di parentela, più o meno stretta, ci fosse stata fra queste lingue, vale a dire, se appartenessero a un ramo comune della [[lingue indoeuropee|famiglia linguistica indoeuropea]] o semplicemente al fenomeno dellodella [[Sprachbundlega linguistica]]. Quando viene supposta una più stretta relazione linguistica, le lingue estinte vengono riferite al [[lingua tracio-illirica|tracio-illirico]]. L'[[lingua albanese|albanese]] potrebbe essersi evoluto dal tracio-dacico o tracio-illirico, ma nessuna delle ipotesi ha ottenuto un'accettazione accademica generale.
 
Le parole del [[substrato]] di origine paleobalcanica si trovano nel [[lingua romena|romeno]], e in misura minore, nelle [[lingue slave meridionali]].
175 763

contributi