Differenze tra le versioni di "Aeromanzia"

395 byte aggiunti ,  11 anni fa
fonte per l'incipit ed estensione
(inserito mancanza fonti.)
(fonte per l'incipit ed estensione)
{{F}}
L''''aeromanzia''' o '''aerimanzia''' (dal [[lingua greca antica|greco]] ''aero'', "aria", e ''manteia'', "divinazione") è un metodo di [[divinazione]] condotto interpretando le [[meteorologia|condizioni atmosferiche]].
 
Chi pratica l'aeromanzia è chiamato '''aeromante''' o '''aerimante'''.<ref>{{Cita web|url=http://www.treccani.it/Portale/elements/categoriesItems.jsp?pathFile=/sites/default/BancaDati/Vocabolario_online/A/VIT_III_A_002200.xml|titolo=aeromanzia|opera=Vocabolario on line Treccani.it|editore=[[Istituto dell'Enciclopedia Italiana]]}}.</ref>
 
==Storia dell'aeromanzia==
==L'aeromanzia moderna==
Alcune forme di aeromanzia moderna hanno preso una piega più introspettiva rispetto alle loro controparti storiche. Ad esempio, la moderna nephomanzia è un processo ricettivo, quasi meditativo, tramite il quale una persona si dice sia in grado di esaminare il proprio inconscio. Il nephomante studia le nubi, le cui formazioni sono casuali e costantemente mutevoli. Le immagini e i simboli che il divinatore sceglie da tale caos sono ritenute come aventi un qualche significato per il divinatore, fintanto che applica le sue interpretazioni personali ai simboli, piuttosto che quelle scritte o enunciate da un altro.
 
== Note ==
<references />
 
{{Portale|divinazione|meteorologia}}