Differenze tra le versioni di "Cellula di Merkel"

m
categorizzare, -grassetti fuori standard
m (categorizzare, -grassetti fuori standard)
Le [['''cellule di Merkel]]''' sono [[cellule]] recettoriali ovali presenti nella [[pelle]] dei [[vertebrati]] che hanno '''contatti sinaptici''' con gli '''afferenti''' '''somatosensoriali'''.
Sono associate con il senso del tocco della luce con differenziazione di forma e consistenza. Possono diventare maligne e dare luogo al [[tumore]] della [[pelle]] conosciuto come il [[carcinoma]] delle [[cellule di Merkel]].
 
==Storia==
 
 
Devono il loro nome a '''Robert Bonnet''' che le ha scoperte nel [[1878]] dopo l'[[anatomista]] [[tedesco]] del [[XIX secolo]] '''Friedrich Sigmund Merkel''' che fu il primo ad individuarne la [[fisiologia]] nel [[1875]].
 
==Localizzazione==
 
 
Le [[cellule di Merkel]] si trovano nella [[pelle]] e in alcune parti della [[mucosa]] ('''stratum germinativum''') di tutti i [[vertebrati]].
Nella [[pelle]] dei [[mammiferi]], le [[cellule di Merkel]] sono cellule evidenti nello [[strato basale]] (nella parte inferiore delle creste dei '''condotti sudoripari''') dell'[[epidermide]] aventi un diametro approssimativo di 10 µm.
Sono presenti anche in invaginazioni epidermiche della superficie della pianta del piede.
 
Più spesso,sono associate alle '''terminazioni''' dei [[nervi]] sensoriali , conosciute come le '''terminazioni''' del '''nervo di Merkel''' (anche note come il '''complesso cellulo-neuronale''').
Sono associate con le [[fibre]] nervose '''somatosensoriali''' che si adattano lentamente (in inglese SA1).
 
{{categorizzare|biologia}}
155 345

contributi