Differenze tra le versioni di "Mercedes-Benz R107"

m
nessun oggetto della modifica
(Approfondimento degli argomenti ed aggiunta di altri)
m
Nel [[febbraio]] del [[1980]], in occasione di un leggerissimo restyling agli interni, la gamma venne rivista: la ''280SL'' venne equipaggiata con il cambio manuale a 5 marce, la ''350SL'' venne sostituita dalla '''380 SL''' (3818cc, 218cv), mentre la ''450 SL'' lasciò il posto alla '''500SL''' (4973cc, 240cv). Quest'ultima era riconoscibile per la verniciatura in colore scuro della parte bassa della carrozzeria e per un piccolo [[Alettone (automobilismo)|alettone]] posteriore in [[plastica]] nera. Con questo aggiornamento di mezza età, vennero tolti dalla gamma quasi tutti i motori con [[monoblocco]] in [[ghisa]] (tranne il 2.8 M110), sostituiti da unità in lega leggera. Ciò, unito all'utilizzo di cofani motore in [[alluminio]], aiutò a ridurre il peso delle vetture ed a risparmiare qualcosa in termini di consumo.<br>
Nel [[1981]] i motori ricevettero nuovi aggiornamenti per migliorarne ulteriormente l'efficienza e ridurre i consumi e l'inquinamento. In particolare, il 3.8 venne ritoccato in maniera più massiccia, riducendone l'[[alesaggio]] ed aumentandone la [[corsa (meccanica)|corsa]], ed ottenendo così una nuova unità da 3839 cc e 204 CV di potenza massima.<br>
Nel [[1985]], assieme ad una nuova consolle centrale, la ''R107'' venne arricchita negli equipaggiamenti (tutte ottennero, di serie, il sistema [[Antilock Braking System |ABS]], precedentemente optional) e aggiornata nella gamma dei [[motoreMotore a scoppiocombustione interna|motori]]. L'aggiornamento, consistente essenzialmente nell'aumento di cilindrata del 6 cilindri in linea e del più piccolo dei V8, ha visto anche il nuovo passaggio dall'iniezione meccanica a quella elettromeccanica. Tale aggiornamento era volto all'aumento dell'elasticità di marcia e alla riduzione delle emissioni [[inquinamento|inquinanti]]. La ''280SL'', venne così sostituita dalla '''300SL''' (2962cc, 182cv), mentre la ''380SL'' lasciò spazio alla '''420 SL''' (4196cc, 218cv). Queste due versioni vennero offerte anche in versione catalizzata. Quasi invariata la ''500 SL'', che però ottenne un piccolo [[Spoiler (automobilismo)|spoiler]] anteriore e 5 CV in più dal suo propulsore. <br>
 
Dalla serie ''R107'' venne derivato anche un modello [[coupé]] la cui sigla progettuale era ''[[Mercedes-Benz C107|C107]]'', le cui differenze rispetto alla vettura scoperta consistevano essenzialmente nel [[passo (veicoli)|passo]] allungato e nella carrozzeria chiusa. Tali vetture erano commercialmente riconoscibili dalla sigla ''SLC''.
27 866

contributi