Differenze tra le versioni di "Rhûn"

326 byte rimossi ,  11 anni fa
nessun oggetto della modifica
È situata nella parte più orientale della [[Terra di Mezzo]], infatti, il termine in [[Sindarin]] significa ''Est''.
 
Occupa tutta la parte a est del [[Rhovanion]] e tutta quella attorno ad un grande lago, il ''[[#Il Mare di Rhûn|Mare di Rhûn]]''. È abitata dagli [[Esterling]], spesso alleati di [[Sauron]] poiché lì erano i suoi domini originari, prima di spostarsi a [[Mordor]]. Si dice inoltre che fu proprio ad Est che presero vita le stirpi degli [[Uomini (Tolkien)|Uomini]] e degli [[Elfi (Tolkien)|Elfi]] nei [[Cronologia di Arda|Tempi Remoti]].
In realtà in alcune mappe si può vedere che la i [[Figli di Iluvatar]] si svegliarono nell' estremo oriente, a [[Cuivienen]], ancora più a est di Rhun.
A ovest del mare di Rhun si stendono grandi pianure, dove un tempo i signori di Gondor stabilirono degli insediamenti per arginare gli [[Esterling]]. Tali città si trovavano negli spazi del [[Dor Rhunen]] e [[Sagathavuld]], a nord di Mordor.
In prossimità del lato ovest del Mare di Rhun vi sono grandi catene montuose, dove si dice si siano spinti i [[Nani]] in cerca di ricchezze; questa regione è nota come [[Dorwinion]].
Nei pressi del lato est del Mare vi è la regione di [[Agasha Dag]], attraversata da grandi [[foreste temperate]] e [[foreste di [[latifoglie]]. In quei luoghi il clima è umido e le popolazioni hanno un' aspetto che per noi risulterebbe vagamente nippo-cinese.
Le città degli Esterling si trovano affacciate per la maggiorparte sull' enorme lago, ed è probabile che proprio lì si siano recati i due [[Stregoni Blu]].
 
Utente anonimo