Differenze tra le versioni di "Mito dei cacciatori"

m
Correzione di omonimia verso cacciatore
m (Sistemazione automatica della disambigua: Antiope - Inversione di redirect Antiope (figlia di Nitteo))
m (Correzione di omonimia verso cacciatore)
I '''Miti dei cacciatori''' nascono in quel periodo della [[preistoria]] che si è soliti chiamare età della renna, tra il 200.000 - 10000 a.C. e, come altri miti, cercano di spiegare la realtà dell'[[uomo primitivo]] che, a seconda della sua attività, pone domande diverse alla [[natura]].
 
Il [[Caccia|cacciatore]] vuole conoscere le leggi che regolano le migrazioni degli uccelli, l'[[agricoltore]] le leggi che determinano il succedersi delle stagioni.
 
Ma il cacciatore e l'agricoltore primitivo non hanno ancora gli strumenti per capire queste leggi e allora il [[pensiero mitico]] offre un suo ordine al mondo.