Apri il menu principale

Modifiche

m
→‎Trama: Fix link
"Z-Man" inizia a corteggiare Kelly, quindi lancia il gruppo nello show-business con il nuovo nome di ''The Carrie Nation'', ed estromette Harris, diventando il nuovo manager del gruppo. Le tre ragazze, a contatto con il corrotto mondo dello spettacolo, iniziano a cambiare rapidamente: Kelly diventa scaltra e cinica, Petronella tradisce il fidanzato Emerson ([[Harrison Page]]), con un playboy palestrato, mentre Casey rimane incinta, dopo una notte passata con Harris, abortisce e diventa [[lesbismo|lesbica]].
 
Nel frattempo Harris viene colto da [[depressione]], viene adescato dalla [[star]] del [[pornografia|pornopornostar]] Ashley St. Ives ([[Edy Williams]]), e tenta il [[suicidio]], gettandosi da un'impalcatura, mentre il gruppo delle ragazze suona nel corso di una trasmissione [[televisione|televisiva]]. Harris riesce a salvarsi, ma rimane paralizzato. Il suo gesto colpisce soprattutto Kelly, che abbandona tutto per stargli vicino.
 
Intanto "Z-Man" decide di dare un party nella sua villa. Invita Casey e la sua amante, Roxanne ([[Erica Gavin]]), e il playboy Michael Blodgett ([[Lance Rocke]]), che vengono accolti da un maggiordomo vestito da nazista, e sono obbligati ad indossare dei curiosi costumi.
310 857

contributi