Differenze tra le versioni di "Solfuri"

483 byte aggiunti ,  11 anni fa
Nell'analisi a umido, la ricerca dello ione solfuro, avviene per formazione [[acido solfidrico|acido solfidrico (H<sub>2</sub>S)]]
Una certa quantità di sostanza acidificata con soluzione di [[acido cloridrico]],viene scaldato in una provetta. Si libera il gas [[H2S]] secondo la seguente reazione :
MeS + 2HCl → Me<subsup>2</sub><sup>+</sup></tt> + 2Cl<sup>-</sup></tt> + H<sub>2</sub>S<sub>(g)</sub>
L' H<sub>2</sub>S è riconoscibile dall'odore caratteristico di uova marce e perché annerisce una cartina imbevuta di soluzione di Pb(CH3COO)<sub>2</sub>, per formazione di PbS:
 
L' H<sub>2</sub>S è riconoscibile dall'odore caratteristico di uova marce e perché annerisce una cartina imbevuta di soluzione di Pb(CH3COOCH<sub>3</sub> COO)<sub>2</sub>, per formazione di PbS:
(CH<sub>3</sub> COO)<sub>2</sub>Pb +H<sub>2</sub>S → PbS<sub>(s)</sub> + 2 CH<sub>3</sub>COOH
 
In presenza di [[solfuri]] inattaccabili dall'acido cloridrico, quali HgS, CuS,As<sub>2</sub>S<sub>3</sub>, nella soluzione si aggiunge
,dopo aver eliminato SO<sub>2</sub> proveniente da SO <sub>2</sub>O<sup>-</sup><sub>3</sub> eventualmente presenti, polvere di Zn a caldo. Lo Zn, riducendo i cationi a metalli, libera H<sub>2</sub>S che annerisce la cartina all'acetato.
 
== Voci correlate ==
Utente anonimo