Differenze tra le versioni di "Acido arachidonico"

m
Bot: correzione sintassi link
m (sposto categoria stub)
m (Bot: correzione sintassi link)
|frasiS=--
}}
 
 
L''''acido arachidonico''' è un [[acido grasso]] poli-insaturo, ovvero che reca nella propria [[molecola]] più [[legame chimico|doppi legami]] carbonio-carbonio.
 
L'acido arachidonico presente nell'organismo umano è introdotto con la dieta o deriva dall'[[acido linoleico]] ([[acidi grassi essenziali | acido grasso essenziale]]). All'interno delle cellule è legato a [[fosfolipidi]] di membrana ([[fosfatidilinositolo]], [[fosfatidilcolina]], [[fosfatidiletanolamina]]).
 
 
 
==Sintesi e cascata==
 
L'acido arachidonico è liberato dalla molecola di [[fosfolipide]] dall'[[enzima]] [[fosfolipasi A2]], restituendo cosi il monogliceride fosfato e una molecola di acido arachidonico.
Una seconda via, minoritaria, di liberazione dell'acido arachidonico è quella che prevede la scissione del [[diacil glicerolo fosfato]] [[(DAG)]] precedentemente originatosi dalla scissione del fosfatidil inositolo difosfato PIP2 da parte della [[proteina Gq.]].
L'acido arachidonico è un precursore nella sintesi degli eicosanoidi:
 
La produzione di questi derivati, e la loro azione nell'organismo, sono nel complesso conosciuti come la ''cascata dell'acido arachidonico''
 
 
[[Immagine:Cox1 cox2.jpg|center|400px]]
3 131 080

contributi