Differenze tra le versioni di "Ninḫursaĝ"

m
Fix link Marduk
m (Fix link Marduk)
Nin-hur-sag significa in sumero "Signora delle colline", ma ebbe molti altri nomi: ''Nintur'' "Signora delle nascite", ''Ninmah'' "Signora maestosa", ''Dingirmah'', ''Aruru'' e come moglie di [[Enki]] era solitamente chiamata ''Damgalnunna''.<br>
Presso gli [[Accadi]] era conosciuta come ''Belet-ili'' "Signora degli dei" e col nome di ''Mama''; come moglie di [[Ea (mitologia)|Ea]], controparte accadica di Enki, era chiamata anche ''Damkina''.<br>
Il suo prestigio decrebbe all'accrescersi di quello di [[Inanna]]/[[Ishtar]], ma nel suo aspetto di Damkina, quindi madre di [[Marduk (divinità)|Marduk]], che divenne il dio principale a [[Babilonia]], conservò un posto sicuro nel [[Pantheon]] mesopotamico.
 
==== Creazione degli umani ====
361 463

contributi