Rombonos: differenze tra le versioni

541 byte aggiunti ,  12 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{quote|Ades? L'acqua la passa e la sospira,<br />finì l'è el tempo delle lavandare<br />con tutte ste macchine enventade!<br />Entant che, comode en cosina,<br />le done le smissia la polenta,<br />la "lavandara elettrica" la gira,<br />la enlaverà zò na bela brenta!<br />Bon per le done, al dir dei dottori,<br />le se sparagna en sac de reomi e de dolori!<br />Ma entant la rozata, arbandonada,<br />pianzela o cantela nessun che bada!<br />Oppur i se ricorda che la ghè<br />Per trarghe zò gheti o candoloti<br />en barba ale ordinanze e le tabelle...|''[[Anonimo]]'', Il torrente Rombonos}}
 
Il torrente Rombonos veniva utilizzato dalle donne dei paesi che attraversa, per pulire i panni. L'estate il Rombonos fungeva anche come luogo di socializzazione per molte lavandaie che si fermavano a parlare e a lavorare con calma tutte assieme; mano a mano che arrivava l'autunno, l'acqua si faceva sempre più fredda ed allora cercavano di lavare più in fretta, senza dare spazio alle chiacchiere. Nel tardo autunno, molte donne si portavano al torrente un secchio di acqua calda dove immergere le mani ogni tanto per riscaldarle.<br />
 
 
4

contributi