Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
Dopo la morte dell'artista ([[1506]]), forse in concomitanza con il trasferimento dello studiolo nei nuovi appartamenti della marchesa ([[1523]]), il ''Parnaso'' venne in parte ridipinto per aggiornare i colori alla [[pittura a olio|tecnica a olio]] e lo stile al colorismo allora dominante. Tale intervento venne forse effettuato da [[Lorenzo Leonbruno]] e riguardò ampie zone, in particolare le teste delle [[Muse (mitologia)|Muse]], di [[Apollo]], di [[Venere (divinità)|Venere]] e il paesaggio visibile oltre l'arco roccioso.
 
La tela, con le altre dello studiolo, venne cedutadonata verso [[1627]] al cardinale [[Richelieu]] venedo trasferita a [[Parigi]], dove al tempo di [[Luigi XIV]] entrò nelle collezioni regali. Da lì, dopo la [[rivoluzione francese]], è confluita nel [[museo del Louvre]].
 
==Descrizione e stile==
234 874

contributi