Differenze tra le versioni di "Palazzo Pretorio (Varese)"

m
nessun oggetto della modifica
m
m
 
Il '''Palazzo del Pretorio''' è situato nel cuore cittadino di [[Varese]], in piazza del Podestà.
 
[[File:P.zza del podestà 1.jpg|thumb|right|[[Palazzo Pretorio|Palazzo Pretorio (Varese)]] sulla sinistra, [[Palazzo Biumi|Palazzo Biumi (Broletto) (Varese)]] (o Broletto) sulla sinistra. Monumento alla [[battaglia di Varese]] (detto Garibaldino) nel centro della piazza.]]
 
Il palazzo fu sede del [[pretorio]] e quindi del municipio di [[Varese]], eraper il centrodi politicotrecento civileanni, dellafino cittàal fino[[1882]], anno del traferimento allaa fine[[Palazzo dell'ottocentoEstense]]. La sua edificazione voluta dalla comunità nel [[1566]], comincia nel [[1570]].
 
La piccola campana sul tetto viene collocata nel [[1589]]. Serviva a convocare la popolazione in caso di riunioni d'interesse generale, a segnare l'ora del [[coprifuoco]] o di chiusura delle osterie.
L'interno del palazzo mantiene tutt'oggi la forma originale cinquecentesca, mentre la facciata esterna e il porticato sono frutto di un restauro ottocentesco.
 
Nella piazzetta antistante trova collocamento il monumento in bronzo a [[Giuseppe Garibaldi]] e alla [[battaglia di Varese]] del [[1859]],(chiamato dai varesini, Garibaldino), luogocopia didellìoriginale ritrovocostudita dinella tuttiex-caserma i cittadiniGaribaldi.
 
Oggi è sede del [[partito politico]] [[Lega Nord]], e di abitazioni private.
1 525

contributi