Differenze tra le versioni di "Concepimento"

m
nessun oggetto della modifica
m
m
Il termine '''concepimento''' deriva dal [[lingua latina|latino]] ''cum capere'', cioè "accogliere in sé" o "prendere insieme" ed indica in senso proprio quanto fatto per ottenere la [[fecondazione ]] di una femmina, normalmente attraverso un [[rapporto sessuale]], ma anche attraverso la [[fecondazione artificiale|fecondazione]] o l'[[Inseminazione artificiale|inseminazione]], artificiali. Il concepimento può essere anche provocato involontariamente quando durante un atto sessuale non si utilizzano mezzi di [[cotraccezionecontraccezione]]. Il suo prodotto è detto [[concepito]]. In senso figurato puo indicare l'atto del concepire con il sentimento o con un idea.
Si confonde col termine usato in [[biologia]]: [[fecondazione]]. Non coincide esattamente, essendo più ampio, ed ha assunto nel tempo diversi significati.
Ancora oggi ha un significato ambiguo in ambito [[legge|giuridico]], anche se la ricerca scientifica ha approfondito enormemente lo studio specifico portando ad una notevole precisione [[lessico|lessicale]] nell'ambito della [[embriologia]].
54 692

contributi