Differenze tra le versioni di "Piana abissale"

(Bibliografia)
==Sedimentazione==
Le piane abissali rappresentano i più estesi bacini sedimentari del pianeta in virtù, oltre che della notevole estensione superficiale, anche per via dell'assenza di fattori erosivi che possano turbare i processi deposizionali.
Tuttavia, la [[sedimentazione]] caratteristica non risulta uniforme, per composizione e competenza, su tutta la superficie delle pianure oceaniche.
 
Nei pressi della costa, ad esempio, l'apporto detritico dei corsi d'acqua risulta fondamentale nel determinare una forte sedimentazione clastica, inerente sia materiali a granulometria grossolana che fine, nei pressi del margine inferiore della scarpata continentale. Qui, lo spessore della coltre sedimentaria raggiunge i valori più elevati (supera anche i 1000 m).