Differenze tra le versioni di "Piana abissale"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  11 anni fa
m
(riferimenti)
Le spoglie carbonatiche sono originate da organismi quali [[foraminiferi]], pteropodi e coccoliti. Quelle silicee, caratteristiche invece delle zone a più intensa attività biologica, discendono da organismi quali [[diatomee]] e [[radiolari]].
 
Nelle zone caratterizzate da profondità superiori ai 4000 m, la sedimentazione subisce una considerevole diminuzione, accompagnata anche da una variazione: invece di fanghi calcarei e silicei di origine biologica, si rinvengono le cosiddette ''argille rosse''. Si tratta di minerali di origine argillosa, trasportate in esigue quantità dai venti, capaci di formare esili deposizioni sedimentarie sul fondale. L'assenza dei fanghi biologici deriva dalla modesta attività biologica di superficie, nonché da una profondità delle acque che si spinge oltre il limite di ''compensazione dei carbonati'' (o CCD, acronimo di Carbonate Compensation Depth), superato il quale avviene la solubilizzazione dei gusci carbonatici di origine biologica o, più in generale, di qualsiasi carbonato allo stato solitosolido.
 
==Vita marina==