Differenze tra le versioni di "Balistite"

6 byte aggiunti ,  10 anni fa
+portale using AWB
m (Bot: Aggiungo: lt:Balistitas)
(+portale using AWB)
La [[polvere nera|polvere da sparo]], o polvere nera, è stata per circa mille anni l'unico [[propellente]] per [[armi da fuoco]]. Tuttavia, dal punto di vista della [[tattica militare]], l'uso della polvere da sparo comportava due svantaggi. Primo, una squadra di soldati che sparasse a raffica non sarebbe più in grado di vedere il bersaglio dopo pochi colpi. Secondo, la posizione dei soldati sarebbe segnalata in modo evidente dalla nube di [[fumo]] bianco sovrastante.
 
Nel 1884 un [[chimico]] francese, [[Paul Vieille]] inventò la prima [[polvere senza fumo]], chiamata [[polvere B]] (da ''Poudre Blanche'' = polvere bianca).<ref name=ss>Schück H. and Sohlman, R. (1929). ''The Life of Alfred Nobel''. London: William Heinemann Ltd. </ref> Questa costituiva un grande miglioramento rispetto alla polvere da sparo.
 
La polvere B è fatta con due forme di nitrocellulosa ([[collodio]] e [[nitrocellulosa]]), impastati con [[etanolo]] ed [[etere]]. È tre volte più potente della polvere da sparo e non produce grandi quantità di fumo.
*[[Polvere da sparo]] ([[Polvere nera]])
*[[Cordite]]
 
{{Portale||chimica|guerra}}
 
[[Categoria:Esplosivi]]
62 093

contributi