Apri il menu principale

Modifiche

typo
<!--[[Image:Logo-Nederlandse Munt.gif|right|thumbnail|500px|Logo de la ''Koninklijke Nederlandse Munt''.]]-->
[[file:Utrecht munt.JPG|thumb|300px|L'edificio della zecca in ''Leidseweg'']]
La '''''Koninklijke Nederlandse Munt''''' («Zecca reale dei [[Paesi Bassi]]», '''KNM''') è la [[zecca]] per il [[conio]] delle monete nazionali dei paesi Bassi. Dal 1815 il [[segno di zecca]] è un [[caduceo]] alato, che dal 1830 è presente su tutte le monete dei Paesi Bassi. L'edificio della Zecca si trova dal 1911 sulla ''Leidseweg'' vicino al [[canale della Merwede]] ed è stato progettato da C.H. Peters in [[stile neoclassico]].
 
[[file:Muntteken muntmeesterteken.png|miniaturthumb|A destra segno di zecca e a sinistra il segno del direttore della zecca Chris van Draanen (1988–1999)]]
== Storia ==
 
Nel 1806, a causa di un nuovo riordinamento, la zecca di Utrecht, assieme a tutte le altre zecche locali, fu chiusa e le monete furono coniate dal 1807 solo a livello centrale. Dapprima fu usata una zecca ad [[Amsterdam]]. Ma a causa di difficoltà finanziarie fu chiusa e si decise, tra le vecchie zecche provinciali, di far coniare quella di Utrecht che era allora la meglio equipaggiata. Nel 1814 la zecca ebbe il nome di ''’s Rijks Munt''.
 
[[file:Utrecht munt.JPG|thumb|300px|L'edificio della zecca in ''Leidseweg'']]
Il regno affida ancora il mandato di creare le nuove monete alla ''Koninklijk Nederlandse Munt''.
 
125 881

contributi