Differenze tra le versioni di "Giampiero Galeazzi"

Annullata la modifica 31183214 di 79.9.121.6 (discussione)
(Annullata la modifica 31183214 di 79.9.121.6 (discussione))
 
==Biografia==
E'un gran ciccione innanzi tutto, a cui piace solo mangiare, ruttare e scurreggiare.Oltre a questo però ha fatto anche qualche cosa buona:laureatoLaureato in [[statistica]]<ref>[http://www.fierarimini.it/pagine/magazine%20mostra.asp?Codart=37&Codice=1 In camper per un ritorno ´all´antico´], in ''Rimini Trade Fair'', n. 16 - Gennaio 2004</ref>, dopo una carriera sportiva (ha partecipato alle [[Giochi della XIX Olimpiade|Olimpiadi del 1968]] a [[Città del Messico]] come [[canottaggio|canottiere]]), fu assunto dalla [[RAI]] come giornalista sportivo, dapprima in [[Radio (mass media)|radio]] e poi in [[televisione]]. Le sue prime partecipazioni furono alla rubrica ''Dribbling'' e come curatore di ''Mercoledì sport'', oltre che come telecronista di tennis, alternandosi con [[Guido Oddo]] fino alla pensione di quest'ultimo nel [[1984]] e soprattutto di canottaggio, del quale ha seguito le principali competizioni, tra cui 6 edizioni dei [[Giochi Olimpici]] fino ad Atene nel 2004 (dal 2008 ai Giochi Olimpici di Pechino gli subentra l'attuale voce [[Marco Lollobrigida]]).
Negli [[anni 1980|anni ottanta]] è stato un autentitico fuoriclasse del giornalismo televisivo come inviato della [[Domenica Sportiva]] nei campi soprattutto negli incontri clou del massimo campionato di calcio della [[serie A]]. A partire dal [[1994]] e per 5 stagioni gli fu affidata la conduzione delle rubriche ''Cambio di campo'', ''Solo per i Finali'' e della trasmissione ''[[90° minuto]]'', nella quale è successivamente tornato in qualità di opinionista nella stagione [[2008]]/[[2009]].Inoltre ha anche ottenuto il record di scureggia più forte del mondo facendo svenire tutti i giudici.
 
Noto con il soprannome di ''Bisteccone'' per la sua mole, ha anche avuto una carriera da intrattenitore televisivo, all'interno del contenitore domenicale ''[[Domenica in]]''.
Memorabili le sue telecronache in occasione delle medaglie d'oro nel canottaggio di [[Giuseppe Abbagnale|Giuseppe]] e [[Carmine Abbagnale]] alle olimpiadi di [[Giochi della XXIV Olimpiade|Seoul 1988]] e di [[Antonio Rossi]] e [[Beniamino Bonomi]] a [[Giochi della XXVII Olimpiade|Sydney 2000]], entrambe caratterizzate da un debordante [[pathos]].
 
Attualmente è commentatore calcistico(dei miei marun) nelle trasmissioni ''[[Quelli che il calcio]]'' (insieme a [[Bruno Gentili (giornalista)|Bruno Gentili]]), a ''[[90° minuto]]'' assieme a [[Franco Lauro]] e ad [[Effetto Sabato (programma televisivo)|Effetto Sabato]], condotto da [[Elisa Isoardi]].
 
==Curiosità==
*[[Nicola Savino]], comico e conduttore di [[Radio Deejay]], presta spesso la sua voce per fare la parodia di Galeazzi, uno dei personaggi che meglio ha espresso le sue doti di imitatore.
 
*Il [[2 luglio]] del 2009 il giornalista è stato riconosciuto responsabile di ingiuria aggravata nei confronti del portinaio del proprio stabile per avergli dato del "cazzoneterrone" ed è stato condannato a pagare le spese processuali e poi in separata sede risarcire il danno provocato.<ref>{{cita web|url=http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/galeazzi-insulto/galeazzi-insulto/galeazzi-insulto.html|editore=la Repubblica.it|titolo=Dice "cazzoneterrone" al portinaio Condannato Giampiero Galeazzi|data=16 luglio 2009|accesso=25-01-2010}}</ref>
 
*È notoriamente tifoso della [[Società Sportiva Lazio|S.S. Lazio]].
2 894

contributi